Fruit ed Egitto: impegno reciproco per il turismo

Fruit è stata protagonista al TTG di Rimini la settimana scorsa, e con il claim "Si vola" ha voluto presentarsi al mercato con ottimismo, trasmettendo impegno e volontà di ripartire, soprattutto per quanto riguarda il prodotto estero.

Impegno che è stato ribadito e confermato anche durante l’incontro sostenuto nei giorni della manifestazione con il sottosegretario al turismo internazionale egiziano, Magued Abousedera.

Fruit ha manifestato la volontà di riattivare fin dal prossimo 7 Novembre i collegamenti con l’Egitto, vista la possibilità offerta dal governo italiano con la nuova ordinanza firmata dal ministro Roberto Speranza, che ha attivato alcuni corridoi turistici covid free.

Tra le destinazioni disponibili per tali corridoi c’è appunto l’Egitto, nelle zone turistiche di Sharm el Sheikh e Marsa Alam.

Il sottosegretario Abousedera ha assicurato a Fruit il suo pieno appoggio sia per azioni commerciali, sia per tutte le azioni che possano aumentare ulteriormente i flussi turistici dall’Italia verso l’Egitto.

Fruit è dunque pronta a riabbracciare i propri clienti con il FRUIT VILLAGE SHARM EL SHEIKH Amphoras. Cliccate sui link evidenziati per maggiori informazioni:

'; ';